Essere Vegetariano - Informazioni 

Nota: Le informazioni contenute in questa pagina si basano sulla mia esperienza personale essendo vegetariano quasi tutta la vita.

Che cosa è un vegetariano ?

Un Vegetariano è una persona che si astiene dal mangiare animali.
I Vegani sono coloro che si astengono anche dal mangiare prodotti di origine animale come i prodotti lattiero-caseari e uova.
Ci sono anche vegetariani che mangiano pesce, ma non gli altri animali.

E 'possibile essere vegetariano ?

Una volta che ho raccontato a un collega che sono vegetariano, ha reagito: "Sì, Penso che è possibile essere vegetariano". Da quel momento non lo prendo per scontato che la gente capisca che un essere umano può essere vegetariano e sopravvivere.
Sì, è possibile essere vegetariano per tutta la vita e vivere bene e anche meglio che con mangiare gli animali. Se hai bisogno di una prova, basta parlare con le persone che sono vegetariani durante tutta la vita, loro stanno vivendo fra noi.

Perché essere vegetariano ?

Perché tu sei intelligente: Uno studio condotto su più di 8000 persone, e pubblicato sul British Medical Journal, ha suggerito che i bambini con un QI superiore alla media potrebbe avere una maggiore probabilità di diventare vegetariani nella loro vita adulta. (Scusi, ho trovato questo aneddotico studio e sentivo il bisogno di menzionarlo).
La ragione principale che le persone scelgono di essere vegetariano è al fine di evitare l'uccisione di animali. Un essere umano non ha bisogno di mangiare gli animali per sopravvivere, così mangiare animali è solo una questione di avere un buon sapore in bocca e anche un tema sociale (tutti mangiano animali intorno a me, quindi perché no? )
Altri motivi per essere vegetariano :
Alcuni scelgono di essere vegetariano perché credono che è più sano, ed è davvero più sano con la condizione che uno è consapevole di ciò che sta mangiando.
Alcuni sono vegetariano a causa di credenze religiose (benché le grandi religioni del mondo non sono realmente vegetariani).
Alcuni sono vegetariano per ragioni economiche, ma in tal caso a volte mangiano gli animali, quando possono permetterselo.
Questioni ambientali sono anche coinvolti. E 'più economico e sostenibile di nutrire il mondo con il cibo vegetariano che con animali.
Crescere animali richiede un sacco di risorse (acqua, alimenti per animali, spazio, medicina, energia elettrica ...)

Sono i vegetariani più sani ?

Può essere più sano di essere vegetariano se si prende cura di ciò che si mangia. Se si diventa vegetariano e si mangia, soprattutto, patatine fritte al McDonald's (è vegetariano), non sarà sano.
I vegetariani sono di solito più consapevoli della dieta in modo che mangiano cibi sani. Se sei molto pigro e non hai accesso a cibo sano vegetariano, quindi mangiare un animale morto è una buona soluzione.
Ci sono, continuamente, studi scientifici condotti su questo tema  :
In un ampio studio condotto nel Regno Unito con 45000 partecipanti, si è constatato che i vegetariani hanno un cuore più sano (32 per cento riduzione del rischio di malattie cardiache, sia fatale e non fatale) e anche un minor numero di casi di altre malattie come il diabete.
Anche nelle statistiche della speranza di vita, i vegetariani hanno ottenuto risultati migliori di altri, ma non si deve prendere questi studi come una verità assoluta, in primo luogo perché la differenza di longevità tra vegetariani e mangiatori di animali non è drammatica e in secondo luogo perché, come in qualsiasi studio le reali cause dei risultati possono risiedere altrove e non a causa del vegetarismo.
Ad esempio, i vegetariani sono in genere più consapevole di condurre una vita sana e così fumano meno e fanno più sport e questo potrebbe essere la causa per la differenza nelle statistiche
Penso che si dovrebbe essere vegetariano per la causa morale (di non uccidere gli animali) e non per un vantaggio della salute, che non è affatto completamente chiaro.

Sono i vegetariani più forte, più debole ?

La mia esperienza personale come un vegetariano è buona, io sto facendo sport e mi sento forte e attivo la maggior parte del tempo. (non so come sarei, se stavo mangiando gli animali). So che ci sono sollevatori di peso e atleti professionisti che sono vegetariani, un elefante è vegetariano ed è forte.
Se mangerai cibo vegetariano sano e equilibrato e andrai ad allenarsi in palestra e anche fare altri sport, ti sentirai forte.

I vegetariani mancano vitamine e altre cose importanti per il corpo ?

Dalla mia esperienza personale - no. Ogni volta che sono andato a controlli medici, non mi mancava nulla, tra cui la vitamina B12 che si suppone esistere solo negli animali (ma mangio uova e latte).
Una breve spiegazione di ciò che il corpo ha bisogno e come i vegetariani lo stanno ricevendo :
Il corpo umano ha bisogno di ricevere questi tipi di nutrienti essenziali dal cibo: carboidrati, lipidi e proteine. I vegetariani di solito non hanno problemi di ricezione di carboidrati e lipidi, c'è un sacco di loro nel cibo vegetariano.
La sfida per i vegetariani può essere con le proteine. Le proteine sono i blocchi principali delle cellule umane e costituiscono dal 12 al 15% della massa corporea, sono essenziali per molte funzioni.
Animali morti contengono, non sorprendentemente, un sacco di proteine nella loro carne e questi sono anche proteine di alta qualità o proteine complete (sono un prodotto finale, dopo tutto).
Quindi, se sei un vegetariano dovrai ottenere proteine da altre fonti.
Se sei un vegetariano che mangia uova e latticini, hai risolto questo problema perché contengono proteine complete di alta qualità, come la carne.
Per fortuna, il nostro corpo può anche costruire le proteine da solo se riceve i giusti aminoacidi che sono i mattoni delle proteine.
Esistono 8 aminoacidi essenziali per il nostro corpo per produrre proteine e non tutti sono inclusi in ogni verdura, quindi la cosa giusta da fare è quella di combinare in un pasto molti alimenti che insieme forniscono tutti gli aminoacidi, per esempio: riso e fagioli, riso e lenticchie, riso e piselli, arachidi e grano. Queste coppie stanno completando l'un l'altro. Diversifica il tuo cibo e tuo corpo riceverà cosa ha bisogno. Alcuni semi di soia contengono proteine complete (tutti gli aminoacidi).
Alcuni vegetariani sono anche preoccupati per la mancanza del minerale di ferro che è anche un nutriente essenziale per il corpo (funzione di trasporto dell'ossigeno) e si trova nella carne, ma se si mangia una dieta equilibrata si dovrebbe ottenere abbastanza ferro da altre fonti (cereali, frutta) .
Le indagini circa i vegetariani hanno scoperto che la carenza di ferro non è più comune tra i vegetariani rispetto alla popolazione generale.
La vitamina B12 può essere un'altra preoccupazione per i vegetariani.
È una vitamina essenziale, coinvolta nel metabolismo di ogni cellula del corpo umano. Abbiamo bisogno solo piccole quantità di questa vitamina al giorno (2 a 3 µg al giorno) ma bisogna averla. Purtroppo, questa vitamina si trova solo nel mondo animale e non nelle piante. Se sei vegetariano e mangi il formaggio e il latte, sei probabilmente bene con la vitamina. B12 è anche prodotto artificialmente e aggiunto a alimenti come i cereali del mattino.
Se sospetti o sai che ti manca B12, dovresti prendere pillole di B12 ogni giorno per un certo periodo (o anche un multi-vitaminico).
Prendere dosi eccessive di questa vitamina non è un problema.

Ho bisogno di prendere complementi alimentari, come un vegetariano ?

Non prendo qualsiasi supplemento e sono vegetariano da molti anni, ma ci possono essere casi di vegetariani che mancano di alcuni nutrienti a causa della dieta vegetariana.
Non solo i vegetariani, ma anche i mangiatori degli animali possono mancare alcune vitamine o ferro per molte ragioni. I mangiatori degli animali non hanno una garantita di dieta equilibrata solo perché stanno mangiando carne.
Tutte le persone, compresi i vegetariani, dovrebbero fare un controllo medico di tanto in tanto e se il tuo medico ti consiglia di prendere alcuni supplementi alimentari come un multi-vitamina o B-12, dovresti farlo e anche iniziare a mangiare cibo naturale che ti porterà questi elementi, come mangiare più frutta, fonti di ferro etc.

E 'facile essere vegetariano ?

La parte difficile di essere vegetariano è la questione sociale.
La società occidentale e la sua cultura non è vegetariana.
In linea generale, la nostra società non è fatta per sostenere un modo di vita vegetariano. Se visitiamo un ristorante, la maggior parte del menu non sarà vegetariano e anche le insalate conterranno un po 'di carne o tonno, solo per infastidire i vegetariani. Quando si viaggia all'estero, diventa ancora più difficile perché sei più dipendente dai ristoranti e si può meno cucinare a casa. A volte, si arriva a luoghi dove i vegetariani hanno lo stesso status como alieni provenienti da altri pianeti. Sui voli, ci sono pasti vegetariani ma devi ordinare in anticipo e la hostess ti porterà il pasto al tuo posto circa 20 minuti prima che alle persone "normali", in modo che ti sentirai davvero diverso.
In alcuni ristoranti, quando dirai che sei vegetariano e non mangi carne e pesce, il cameriere ti proporrà Tonno, perché ci sono ancora persone che non si rendono conto che il tonno che viene in una scatola di metallo, era una volta un grande pesce.
Ma, la più grande sfida come vegetariano, saranno le conversazioni che svilupperai con i colleghi e gli amici mentre si mangia allo stesso tavolo.
Dovrai rispondere a un sacco di domande come per esempio spiegare perché stai mangiando le piante, quanto le piante possono sentire e soffrire al momento dalla raccolta.
Per quanto riguarda la dieta, essere vegetariano è facile. All'inizio potrebbe essere necessario un periodo di transizione in cui si passa da essere un carnivoro a essere un vegetariano, ma è normale, la maggior parte delle cose nella vita, sono fatte gradualmente. Quando ero un adolescente e sono diventato vegetariano, ho ancora continuato a mangiare hamburger con gli amici al McDonald nel corso di un anno.
Ad un certo punto, mangiare vegetariano diventa naturale e si tende a guardare i prodotti a base di carne come quello che realmente sono: animali morti, e non si sente il bisogno di mangiare animali come non si sente il bisogno di mangiare gli esseri umani.
Ad essere onesto, a volte l'odore di carne alla griglia è invitante, ma poi vado a mangiare un gelato, che è anche buono.

Esistono paesi che sono più facili per i vegetariani rispetto ad altri ?

Sì, naturalmente. L'India è molto buona per i vegetariani, le statistiche dicono che almeno il 20% della popolazione indiana è vegetariana, in parte perché le mucche sono sacre nella religione indù. McDonald's è anche aperto in India un succursale vegetariano (unico al mondo). Il cibo indiano è fondamentalmente vegetariano.
I paesi buddhisti come la Cina e il sud est asiatico, come la Thailandia, Vietnam, Laos, Cambogia ecc non sono particolarmente vegetariani ed è meglio essere in una zona turistica, al fine di trovare cibo vegetariano, come per esempio la strada di Khao-San a Bangkok (Un quartiere backpacker).
In Medio Oriente, i vegetariani hanno una vita facile: Il cibo in Medio Oriente è fondamentalmente vegetariano come il Humus, Falafel, fagioli, insalata, riso.
I paesi europei si differenziano su questo tema. In Inghilterra, c'è molto coscienza sul vegetarismo e dentro supermercati i prodotti hanno una speciale etichetta per indicare se sono adeguate per i vegetariani.
Anche Germania hanno coscienza vegetariana. La Francia non è vegetariana, neanche il sud della Francia, che si suppone essere su una dieta mediterranea.
In Italia il cibo è eccellente in ogni modo. C'è pasta e insalate e pizza e risotto che può essere adatto per i vegetariani. Il vegetarismo si è sviluppato notevolmente in Italia negli ultimi anni.
La Spagna non è vegetariana, a Madrid c'è "Jamón" anche nei croissant. Barcellona va bene per i vegetariani.
I paesi del Sud America sono noti come mangiatori di animali, ma i vegetariani possono gestire con il cibo di base che comprende prodotti di mais, riso, uova e fagioli. Cuba è male per i vegetariani, ma è un paese incantevole con la musica e le persone. Io sono sopravvissuto lì grazie a un ristorante italiano a La Havana.

Che posso mangiare come un vegetariano ?

In primo luogo, dovresti renderti conto che, una volta diventato vegetariano, mangerai soprattutto le cose che stavi mangiando prima (pizze, mais, riso, pane, cereali, ecc ...).
Se diventerai vegetariano e non un vegano, potrai anche mangiare uova e latte e formaggi e in tal caso otterrai molto proteine in modo semplice. Esistono opinioni diverse circa la giusta quantità di uova che è sano di mangiare durante una settimana ma recenti studi dimostrano che non c'è un problema particolare con quello.
Se ti smette di mangiare gli animali, sentirai il bisogno di mangiare più dello stesso cibo che hai usato di mangiare prima. La fase successiva è quella di cercare di avere una dieta più equilibrata: Non mangiare solo patate e pasta, ma diversificare e mangiare durante il giorno: insalate, frutta, cereali, noci, latticini, uova e combinazioni come riso e fagioli per le proteine.
Ora, se sei fortunato avrai anche accesso a speciali pasti vegetariani che sono sostituti della carne e sembrano hamburger ma sono fatti di tofu, seitan e quinoa che sono ingredienti sani con un sacco di proteine. Questi alimenti possono essere deliziosi, dipende da chi li sta facendo. Provi a vivere accanto a un ristorante vegetariano buon mercato e sarai felice.
Nell'immagine seguente puoi vedere un pasto vegano da un ristorante vegano in Colombia. Fagioli e riso forniscono aminoacidi per costruire le proteine. C'è una imitazione di carne (accanto al riso) e la bevanda è un latte di soia.
vegetarian meal

Le religioni sostengono il vegetarianismo ?

Praticamente no, sono tutte deludenti in questo senso. Tutte le grandi religioni considerano il vegetarianismo come un ideale morale, ma fanno poco per rendere il mondo più vegetariano. Le religioni occidentali (Ebraismo, Cristianesimo e Islam) tendono a capire che ci potrebbe essere un problema con mangiare gli animali e quindi hanno rituali e regole per uccidere l'animale o ci sono alcuni giorni che dovrebbero essere con una dieta vegetariana, ma di solito i membri di queste religioni mangiano animali.
Le grandi religioni in Oriente come Induismo e Buddismo non sono migliori. In teoria sono pro-vegetarianesimo, ma praticamente anche i monaci buddisti sono mangiatori di animali. Quando ho visitato la Birmania, che è un paese buddista tranquillo e molto bello, sono rimasto sorpreso dalla crudeltà che ho visto nei trattamenti degli animali nei mercati, lo stesso con Vietnam e altri paesi della regione. Purtroppo le grandi religioni non stanno promuovendo il vegetarianismo.

È il vegetarianismo una religione ?

No. Ma potrebbe essere una buona idea di creare una nuova religione basata sul vegetarismo e la non aggressività. Probabilmente in poche generazioni tutti gli esseri umani saranno vegetariani e i libri di storia racconteranno strane storie di persone che stanavano macellando gli animali in modi crudeli e li stavano mangiando.
Ci può essere una soluzione futura che permetterà di mangiare carne senza uccidere animali, utilizzando la tecnologia ancora non matura chiamata "carne sintetica" o "carne artificiale" o "carne in vitro" che consiste di crescere proteine animali in un laboratorio.
Una volta diventato vegetariano non apparterrai a nessuna nuova religione o etnia, ma ci sono molte organizzazioni vegetariane e animaliste in tutto il mondo, è possibile aderire ad alcuni di loro, se vuoi.

Sono i vegetariani meno aggressivi ?

Perché i vegetariani non esprimono la loro aggressività mangiando gli animali, tendono a uscire tutta l'energia in attività sessuali (sto scherzando).
Potrebbe essere che i vegetariani sono meno aggressivi. Le statistiche dicono che il 68% dei vegetariani sono femmine e solo il 32% sono maschi.
Essere vegetariano è almeno una sorta di impegno e un intento di essere pacifico e non aggressivo, ma si può mai sapere, ci sono voci che dicono che Hitler era vegetariano (altri lo negano completamente).

Dovrei essere vegetariano o vegano ?

Questo è un punto sensibile. Un vegano può dire che essere vegetariano non è sufficiente perché l'industria casearia come è oggi, è crudele ed è coinvolta nell'uccisione di animali. I vegani hanno ragione. Ad esempio, i vitelli maschi sono uccisi perche si ha bisogno solo delle mucche per il latte (e poi la carne). L'allevamento industriale di animali è crudele, e continua fino a loro omicidi.
Quindi, essere un vegetariano o vegano ?
Ogni farà le sue considerazioni, ma qui sono i motivi per cui io sono un vegetariano e non un vegano :
1. Oggi, l'umanità è ben lungi dall'essere vegetariana (o vegana), il vegetarianesimo è ancora un piccolo ruscello nella popolazione. Speriamo che, con il tempo, il vegetarianesimo si espanderà nei paesi sviluppati, ma questo  potrebbe richiedere diverse altri generazioni fino a che mangiare animali saranno bannati. Gli sforzi attuali dovrebbero concentrarsi sul fare il vegetarianesimo più accessibile e più diffuso nella società. Il maggior contributo di una persona vegetariana (o vegana) oggi è quello di diffondere l'idea del vegetarianesimo e non necessariamente lo di salvare la vita degli animali, semplicemente perché non abbiamo arrivato ancora a un numero critico di vegetariani e l'industria di uccisione degli animali continua come al solito. Un grande contributo di una persona vegetariana oggi, potrebbe essere la creazione di un business vegetariano. Non c'è niente di più efficace per far passare la gente al vegetarismo che offrire loro un prodotto che è più gustoso, più sano e più economico. Provi ad immaginare che qualcuno riuscirà di costruire un concorrente vegetariano al McDonald's (sto parlando di una rete globale che offre hamburger gustosi fatto di lenticchie, quinoa, ecc e con patatine fritte e Coca-Cola). Un altro ruolo importante per una persona vegetariana, è quello di diffondere l'idea tra coloro che lo circondano. Solo il fatto che la gente ti vede astenersi da mangiare animali è una buona pubblicità per il vegetarianesimo.
In conclusione, se puoi essere vegan, bravo. E 'solo che nel mondo di oggi, anche un vegetariano è un giusto.
2. La maggior parte delle cose nella vita, sono fatto gradualmente. Se sei un "principiante", è meglio di iniziare essere vegetariano e forse più tardi passare a essere vegan, che cominciare subito di essere vegan se poi fallire e tornare a mangiare gli animali.
3. Nella società umana come è organizzata oggi, è difficile essere vegetariano e ancora più difficile da essere vegano. Ciò è particolarmente vero se si viaggia molto in tutto il mondo e non si dispone di una routine quotidiana.
Non è la parte vegana in sé che è difficile, ma il fatto che le infrastrutture della società non sono costruiti per sostenere una tale dieta.
Se per esempio vivi vicino a un supermercato vegano e di solito non stai viaggiando, quindi è facile, ma se d'altra parte stai viaggiando molto in posti come il Vietnam ed i ristoranti lì ci può offrire principalmente riso e uova perché tutti i piatti includono una specie di animali e non capiscono che cosa è un vegetariano e perché uno potrebbe essere vegetariano, quindi è meglio mangiare un uovo per sopravvivere.
4. Come ho detto in precedenza, l'industria casearia come è oggi, è crudele e coinvolta nella uccisione di animali. Questo è vero per questa industria com'è oggi ma non necessariamente come potrebbe essere. Possiamo ottenere ciò che vogliamo da questi animali (latte e uova) senza ucciderli e senza crudeltà. Naturalmente costerà molto di più, ma le persone che vorranno mangiare latticini dovranno pagare per questo.
Ciò richiederà, per esempio di non uccidere i vitelli quando sono giovani e di non uccidere le mucche quando invecchiano e non producono latte più.
Ciò richiederà di limitare la mungitura delle mucche a solo un quarto o giù di ciò che è fatto oggi, al fine di lasciare alla mucca la maggior parte del suo latte per i suoi figli. Ciò richiederà anche di migliorare notevolmente le condizioni di vita degli animali, nelle fattorie. È possibile? Io non lo so, nessuno l'ha esaminato sul serio, perché oggi gli esseri umani stanno facendo quello che vogliono con gli animali e trattandoli come prodotti.

Dove posso trovare libri e video su il vegetarianismo ?

In primo, vorrei raccomandare 2 libri che non curano direttamente con il vegetarianesimo, ma sono la storia e il futuro del genere umano. In questi libri, l'autore, Yuval Harari, mette il nostro rapporto con gli altri animali nel contesto. L'autore è vegano. Questi libri sono best sellers e molto interessanti: Da animali a dèi: Breve storia dell'umanità e Homo Deus: A Brief History of Tomorrow. Dovresti anche leggere il best seller dal famoso scrittore Jonathan Safran Foer : Eating Animals
Luego, puoi guardare il famoso video dell'attivista Gary Yourofsky. Questo video è stato tradotto in diverse lingue e la lezione è famosa in tutto il mondo. Vedi anche il sito di Gary Yourofsky per un sacco di informazioni sul vegetarismo.
Se sei alla ricerca di ricette vegetariane vedi: VegWeb, Veganyumyum, Mouth Watering Vegan
La più grande organizzazione per i diritti degli animali - Peta.
Un blog di un vegetariano - beautiful-vegan.

star Continuare alla pagina 2 per fonti alimentari : proteine, ferro... arrow1
Di più su questo sito :
star Tour di Bangkok, e in particolare il Guida di Sopravvivenza del Khaosan, la famosa zona dei  Backpackers.

star Tour di Tel-Aviv

star Se trovi dati errati in questa pagina, come un ristorante che si è chiuso o un fiume che si ha spostato o vuoi dirmi qualcosa, scrivimi a contatto.
alien